Breve nota biografica

Michele Privileggi nasce a Parenzo, nella bella penisola Istriana il 12 aprile del 44 ma dopo alcune burrascose vicende, nel 1947, la famiglia costretta allĺesilio si rifugia a Torino.  Adolescente curioso, con i consigli del fratello maggiore Livio inizia a suonare, disegnare e dipingere; nel 1960, frquenta corsi artistici professionli e dopo la maturitÓ, con i consigli del maestro Guido de Bonis e Ponte Corvo, scopre  la scultura, che diventerÓ la sua passione dominante.

Vive a Leiný (Torino) nella sua casa studio, dove per soddisfare la sua innata curiositÓ,  disegna, modella, scolpisce legni pietre e metalli , sperimentando le pi¨ disparate tecniche. Ha realizzato opere originali ed eclettiche, monumenti, sculture arredo, vetrate,fantasticando con il legno, la pietra, il bronzo ed altri materiali,  compresa la  pellicola... nel telefilm " Viaggio di nozze ", girato nel suo studio per la Televisione Svizzera. con la regia di Raffaele Meloni. Ha insegnato all' UNI 3 di Leiný (Torino) alcuni elementi della scultura, e la tecnica dell'incisione - responsabile artistico per 5 anni nell'Ass. Turistica Proloco di Leiný realizzando manifesti loghi e copertine di racconti ; ha curato per diversi Comuni la realizzazione di loghi e manifesti, nel 2001, la copertina del libro dedicato al centenario dell'A.T.M. " a Vanchiglia un'azienda per la CittÓ "... Dal 1978 ha installato pi¨ 15  monumenti , presentato le sue opere in pi¨ di cento mostre collettive e personali e partecipato ad una decina di concorsi pubblici per opere la realizzazione di opere artistiche. Simposi di scultura: Carloforte Cagliari 2006 e 2007, Verbania 2007, Gardone Brescia 2007- Carloforte2009 -

 

Alcune opere collocate in spazi pubblici

-"Scultura Altare" in legno e cristallo cm 110x180 ,Cappella Casa per Anziani di Cantalupa (To) 

- Pala altare cm 180x250, tecnica mista Cappella Casa per Anziani di    Cantalupa (To) .

- Cristo Re dellĺuniverso, scultura lignea cm 90x180,  Cappella di S. Martino -Cantalupa -(Torino )

- Stazione della via Crucis a Leiný tecnica collage su legno cm 80x120

- Monumento in acciaio ôAli come veleö( h=mt 6, kg 600) sul monte Freidour a mt. 1400  Pinerolo.

- Monumento ai Bersaglieri, acciaio e giochi d'acqua m 5 a  Leiný (Torino).

- Monumento agli Alpini cm 170 in triplice strato di acciaio corten  Leiný (Torino)

- Ritratto bronzo su pietra in onore della maestra "Silvia" a Cantalupa

- Monumento agli Alpini mt. 3, in granito , acciaio e giochi d'acqua in caduta,   Cantalupa (Torino)

- Monumento alla fisarmonica tecnica mista h = m. 3, - museo della fisarmonica, (ditta Verde) Leiný (Torino)

- Monumento in bronzo e pietra ( mt. 3,5 a) agli "Istriani ovunque sepolti nel mondo" cimitero di Torino

- Opere plurimatericheperimetrali per il salone polifunzionale a Cantalupa ( To )

- Monumento ricordo allĺemigrante bronzo e pietra ľ Cantalupa 2005

- Monumento acciao inox mt.4,50 dedicato allĺ Ass. Aeronautica di Pinerolo  - Cantalupa2005

-Monumneto alle vittime del terrorismo acciaio corten m.2,50  2008

-Monumento dedicato a Guido Rossa acciao corten m. 3.20   2008

-Monumento in ricordo dei vecchi Lavandai di Mappano Caselle To 2008

-Monumento dedicato a papa Giovanni XXIII Cantalupa To       2008

-monumento all'eccentricitÓ acciaio corten Borgaro Torinese 2009

- monumento fontana "dal mito all'eros " bronzo e acciaio corten Leini-To

                                                                                             

 

Brief biographical note  Michael Privileggi was born in Parenzo, in the beautiful Istrian peninsula the 12 of April 1944 and after some  stormy stories, in 1947, the family forced to the exile is sheltered in Turin.  Curious teen-ager, with the suggestions of the elder brother he begins to play, to draw and to paint; in 1960, he started to go to artistic professional courses and after the school-leaving examination, with masters Guido de Bonis and Ponte Corvo suggestions, Privileggi discovers the sculpture, that it will become his dominant passion. Privileggi lives in Leiný (Turin) in his study-house, where to satisfy his innate curiosity, he draws, models, carves woods, stones and metals, experimenting the most disparate techniques.He has realized original and eclectic works, monuments, furnish-sculptures, stained-glasses, dreaming about  wood, stones, bronze and other materials, included the film... the TV-series  " Trip of wedding ", directed by Raffaele Meloni, turned in his study by the Swiss television. Privileggi has taught to the One 3 of Leiný (Turin) some elements of the sculpture and the incision technique .. Since 1978 He has introduced his works in more than one hundred collective and personal shows.